CASERTA – E’ una di quelle sfide dove i punti valgono doppio, uno di quei match dove è assolutamente proibito perdere, una di quelle partite che potrebbero darti la spinta decisiva al raggiungimento dei tuoi obiettivi stagionali.
Ottava giornata di ritorno del Samsung Gear Volley Cup A2, in campo Omia Cisterna-VolAlto Caserta. Ultime le laziali con 10 punti all’attivo, dodicesime le campane con cinque punti in più in classifica. Tra le due squadre Mondovì che insegue Caserta ad una lunghezza.
La squadra campana è una vecchia conoscenza per le ragazze di Droghei, durante la preparazione estiva le due compagini si sono confrontate e pesate in vista dell’inizio dei campionati. Al tempo vinse Cisterna, ma in campionato secca fu la vittoria di Astarita e compagne.Da allora, però, tante cose sono cambiate, anche la stessa fisionomia delle due formazioni. Si ritrovano domenica pomeriggio in una sfida ad alto tasso adrenalinico.

Nel girone di ritorno solo un punto conquistato dalle pontine in virtù della sconfitta al quinto set contro Palmi; cinque quelli, invece, ottenuti dalle rosanero. L’Omia è reduce dal secco ko contro Soverato, le casertane dalla incoraggiante e per certi versi, sfortunata, prova contro Legnano.
Sei giornate al termine della stagione regolare, diciotto punti in palio, bisogna conquistarne il più possibile, a cominciare da Cisterna.

Si comincia alle 17:00.

LASCIA UN COMMENTO