PAGANI (SALERNO) – pareggio comodo tra Paganese e Siracusa due squadre che si sono date battaglia solo nei secondi 45 minuti del match. Partono bene i padroni di casa che con Alcibiade provo a sbloccare il risultato già dopo due minuti provandoci poi di nuovo all’ottavo con Tagliavacche su calcio di punizione. I Siracusa si sveglia al dodicesimo quando Camilleri salva sulla linea un colpo di testa di spinelli punto sempre con Tagliavacche ed Alcibiade la Paganese crea un altro paio di occasioni ma non riesci a sfondare. Il secondo tempo è molto più divertente, con la Paganese che costringe Santurro a numerosi miracoli trovando infine il gol con Reginaldo al 65esimo. Il Siracusa di sveglia e la rte arrova quasi 20 minuti dopo quando Scardina gira in porta il cross di Dentice. 

LASCIA UN COMMENTO