POMIGLIANO D’ARCO (NAPOLI) – Per mantenere il primato questa settimana le due capolista sono state chiamate a dare il meglio di sé, a fare la differenza stavolta è stata l’organizzazione difensiva al posto del loro strapotere offensivo che nelle settimane precedenti aveva dettato legge. Il Real Napoli contro un veramente ottimo Kaos vince soprattutto grazie alla grande prestazione di Di Sabato Giovanni,portiere di grande esperienza e dotato di numeri strabilianti molti di questi messi in mostra proprio in questa gara,questa la dice tutta sulla prestazione dei ragazzi di Cataldo ottimi e compatti ma soprattutto molto amalgamati.

Prova di forza della Tripperia che dimostra la propria autorevolezza con il gioco e la freschezza di molti membri,questa è una squadra che entusiasma,il Gremio troppo arrendevole e questo avviene troppo presto,spesso già nella prima frazione di gioco e questo non va perchè potenzialmente è una delle rose più competitive.

Bella notizia a S.Anastasia,le Merengues ritornano i leoni di una volta e c’è un perchèl…in campo ritorna capitan Nello Maione e la squadra risponde alla grande,l’altro Maione”Nunzio” fa addirittura 5 reti.

La Selecao sinonimo di classe ed esperienza stravince anche questa gara,ancora un super De Santis tra i pali e si gode l’ennesima perla di Ercolani…a metà del secondo tempo tutti in piedi,calciatori e spettatori,tutti a sbattere le mani ed a osannare la magia di un fuoriclasse del tricolore,lancio di Marzani e rovesciata di Ercolani….GOL.

LASCIA UN COMMENTO