Calcio Asi. La videosintesi della VI giornata del Campania Felix

CASERTA – Sesta giornata della stagione 2016/17 del Campionato Provinciale di Calcio Asi Campania Felix, organizzato dal Settore Calcio del Comitato Provinciale Asi di Caserta.

Vittoria in casa per il Real Borbonica che batte il Real Caivano per 2-1 grazie ai gol di Antonio Merola e Michele Sibillo mentre per gli ospiti va in rete Vincenzo Luisi.

Vittoria in casa anche per il Talamonti Soccer su Victoria Casa Hirta per 3-1 – gol di Raffaele Papa, Antonio Caputi e Luigi Abitabile, per i padroni di casa, e Alessandro Cirillo per gli ospiti – e per Gabriella Calcio ai danni dell’Indipendente per  1-0 – con rete di Giacomo Rossano.

Vince in casa ance la Cansoccer contro la Gaetano Addio per 5-1 – i gol sono di Antonio Bernardo, Luigi Alfondo Balletta, Salvatore Ingenito e Fiorenzo Iadaresta per i primi mente unico gol degli ospiti di Lorenzo Tommasone. Prima vittoria in campionato per la Moving Art Academy che batte 4-0 il Phoenix grazie alle doppiette di Alessandro Verile dell’84 e di Francesco Esposito.

Vincono fuori casa il Real Spartaco sul San Francesco Dreaming Soccer per 3-1 – con gol di Ermanno Bosco, Giuseppe Avenia e Giovanni Maria Bovienzo per gli ospiti e di Angelo Battisegola per i padroni di casa – ed lo Spartalex sullo Shark Team per 5-1 – reti di Alessandro Di Lorenzo, Vincenzo Caruso, Raffaele Gavarro e di Giacomo Fretta per lo Spartalex e di Pasquale Russo per lo Shark Team.

Vince fuori casa anche per l’Oasi Sant’Anastasia sul Real Mandrill per 3-1 – con reti di Giuseppe Ceriello e Luigi Giordano per gli ospiti e di Luigi Raucci per i padroni di casa. Il derby marcianisano tra United Marcianise ed Atletico Marcianise finisce 3-2 per i secondi che si impongono grazie ai gol di Pasquale Ferrari e di Gaetano Poziello contro l’unica rete di Marco Chiavarone.

Unici pareggi della giornata, l’1-1 tra Tescoma ed Audace San Marco – reti di Mario Di Patria per i padroni di casa e di Salvatore Campolattano per il San Marco – e lo 0-0 tra Amatori Vitulazio e Sporting Macerata Campania.

LASCIA UN COMMENTO