MARCIANISE (CASERTA) – Trasferta difficile contro l’Athletico Marcianise, e lo si vede sin dai primi minuti, il Victoria fatica ad uscire dalla propria meta’campo…e’ un assedio. I padroni di casa sono in piu’ circostanze pericolosi anche se la piu’ limpida occasione da rete è sui piedi del solito Ventriglia che, di collo pieno, calcia alto di poco alla mezz’ora. La difesa ospite regge l’estenuante pressing avversario anche nella ripresa; da segnalare la prestazione da applausi di Ievoli, dove c’è lui non si passa. A chiudere la partita ci pensa il fato avverso; punizione di Poziello, quasi un corner, Toscano impatta male di testa e mette fuori tempo l’incolpevole Quintavalle il migliore oggi in campo con il già citato Ievoli. Fusco ha sui piedi la sfera del pareggio ma calcia a lato di esterno destro. Risultato finale 1-0, verdetto impietoso per quanto visto in campo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here