COSENZA – Non era di certo la favorita, e l’ingresso ai play off ha suggellato una stagione comunque bellissima. Quella della Paganese di Reginaldo al di la dell’eliminazione è stata una stagione positiva. La gara è stata giocata dai padroni di casa del Cosenza bene fin dal primo minuto, con Mungo che da mattatore sigla una doppietta che poteva essere scalfita solo dal tiro pericoloso di Mauri, su cui Perina si è superato. Nel prossimo turno i calabresi troveranno il Matera.

LASCIA UN COMMENTO