SARNO (SALERNO) – La Polisportiva Sarnese barcolla ma non molla e conquista tre punti importanti per il morale e per la classifica. Una vittoria per ricaricare e affrontare con il piglio giusto questo finale di stagione. L’obiettivo è fare più punti fino alla fine e tentare il tutto per tutto nei play out. L’inizio gara non è dei migliori, subito in svantaggio ma con carattere riesce a reagire e a vincere la gara. Al 11′ ci prova Di Finizio dal limite palla di poco a lato. Al 12′ è la Frattese ad andare vicinissima al vantaggio, liscio della difesa la palla finisce ad Acampora che ci prova ma la palla termina alta. Giro di lancetta e arriva il gol del vantaggio ospite Acampora serve splendidamente Longo che con un gran diagonale rasoterra trafigge Sorrentino. La Sarnese cerca di reagire e al 17′ ci prova con Cacciottolo con un bel tiro dal limite ma Salineri si salva e in tuffo devia in angolo. Subito dopo ci prova ancora la Sarnese con Calemme prima dal limite, ma Salineri controlla e para; Cacciottolo che tenta la conclusione spalle alla porta ma facile è la presa per Salineri. Al 30′ è Ammaturo a provarci dalla distanza ma Salineri in tuffo devia ancora in angolo e salva la porta ospite. Al 37′ arriva finalmente il gol del pari, angolo di Calemme al centro dell’area piccola sbuca Cacciottolo che arpiona di testa e mette la palla nel sacco. Al 43′ doppia occasione della Frattese prima su punizione con Liccardo ma Sorrentino devia sulla traversa, sulla respinta palla a Tommasini che ci prova di testa da posizione ravvicinata ma Mazzei salva miracolosamente e devia in angolo. E così sul risultato di 1 a 1 si va al riposo.

Parte bene la Sarnese, al 3′ azione corale Guidelli serve Cacciottolo sulla destra, quest’ultimo fa partire un diagonale ma la palla sfiora il palo. Al 10′ arriva il gol del vantaggio granata. Dalla destra Cacciottolo serve Calemme che al centro dell’area in semi rovesciata, gonfia la rete e porta la Sarnese meritatamente in vantaggio. La Sarnese cresce e ci crede e al 17′ va ancora in gol con Cacciottolo ma il gol viene annullato per un fuorigioco dubbio. Al 33′ Sarnese vicinissima al terzo gol con il neo entrato Tagliamonte, Guidelli dalla sinistra, cross al centro per Tagliamonte che a tu per tu con il portiere, manca l’aggancio di testa. Al 37′ Sarnese ancora una volta vicina al terzo gol, Guidelli dalla destra per Mazzei cross per Nocerino che ci prova con il destro, ma la palla finisce alta sopra la traversa. Al 42′ si rivede la Frattese con Silvestro con una conclusione dal limite, la palla viene deviata dalla difesa e sta per sorprendere Sorrentino che controlla e la palla si stampa sopra la traversa. La Frattese si porta in avanti alla ricerca del pari, ma la Sarnese riesce a difendersi senza troppa difficoltà. Al 49′ bellissima azione della Sarnese, azione di De Angelis che entra in area dribbla un avversario si presenta davanti al portiere tenta la conclusione ma Salineri respinge, ci riprova De Angelis ma la difesa respinge ancora, sulla respinta ci prova Guidelli a botta sicura ma ancora la difesa salva miracolosamente. E così finisce la gara. Prova di carattere da parte della Sarnese, una vittoria importante che permette i granata di scavalcare il Castrovillari, e continuare a sperare in una posizione migliore. Dopo la pausa pasquale Cavese e Sersale, in trasferta, poi per l’ultima di campionato arriva il Gela. Tre partite da dentro o fuori.

INTERVISTA A MISTER GIANLUCA ESPOSITO

“Una vittoria fondamentale –  dichiara mister Gianluca Esposito – oggi si è visto lo spirito giusto per affrontare questo finale di stagione lo stesso spirito della gara a Roccella ma purtroppo siamo usciti sconfitti. Oggi, invece con grande carattere, ci siamo rialzati ed abbiamo vinto la gara meritatamente. Una prestazione maiuscola sotto tutti i punti di vista sia dal punto di vista morale che del gioco siamo sulla strada giusta, dobbiamo continuare così nelle ultime gare proveremo a fare quanti più punti possibili e vedremo alla fine dove arriveremo”.

Polisportiva Sarnese:

Sorrentino, Di Finizio, De Angelis, Della Monica, Nocerino, Mazzei, Ammaturo, Langella (35′ st Nasto), Cacciottolo (29′ st Tagliamonte), Guidelli, Calemme(40′ st Tammaro). A disposizione: Rizzo, Tortora, Miccichè, Nasto, Sannia, Tammaro, Tagliamonte, Elefante. Allenatore: Esposito

Frattese:

Salineri, Dadalt, Acampora, Ausiello (29′ st Conte), Tommasini, Varchetta, Natale (37′ st Cimmino), Liccardo, Longo, Giacobbe (20′ st Costanzo), Silvestro. A disposizione: Rinaldi, Costanzo, Catalano, Abbatiello, Conte, De Caro, Palumbo, Ronga, Cimmino. Allenatore: Di Costanzo.

Arbitro: Federico Mezzalira di Varese

Reti: 13′ Longo (F), 37′ Cacciottolo, 10′ st Calemme (S)

Note: 300 spettatori circa. Ammoniti: Calemme, Langella(S)Dadalt, Silvestro, Tommasini (F). Recupero: 0′ pt – 5′ st

LASCIA UN COMMENTO