SANTA MARIA CAPUA VETERE (CASERTA) – Nuova campagna promossa dall’A.S.D. Gladiator 1924. Per l’intero arco della stagione, la compagine neroazzurra farà visita mensilmente a tutte le scuole della città di Santa Maria Capua Vetere, al fine di riavvicinare i giovani studenti al glorioso club neroazzurro. Un’iniziativa fortemente voluta dai presidenti Mattia Aveta e Giacomo De Felice, per cui è stato coniato il nome “Il Gladiator tra i banchi di scuola”, che è partita ufficialmente questa mattina. In occasione del primo giorno dell’anno scolastico 2018-2019, una delegazione della società neroazzurra, composta dai calciatori Tommaso Merola, Nicola Celio, Vincenzo Capobianco ed il responsabile dell’area comunicazione ed ufficio stampa Domenico Vastante, hanno presieduto alla cerimonia di apertura presso l’Istituto Tecnico Economico “Leonardo Da Vinci” di Santa Maria Capua Vetere, prima che scoccasse la prima fatidica campanella.

Grazie all’accoglienza ricevuta dalla dirigente scolastica Angelina Di Nardo, dal dottore commercialista ed insegnante Michele Mele e dall’intero corpo docenti, i calciatori hanno avuto la possibilità di promuovere il Gladiator davanti agli studenti, invitando tutti ad assistere alle prossime partite. Ben lieto della presenza della società neroazzurra anche il sindaco di Santa Maria Capua Vetere Antonio Mirra che ha elogiato il nuovo corso intrapreso. Nelle prossime settimane verrà pubblicato il programma completo dell’iniziativa. Sono questi i momenti ideali per riaccendere l’entusiasmo di tutti, bambini, adulti ed anziani, verso il Gladiator, nell’anno che tende ad ottenere grossi risultati dal punto di vista sportivo, sociale e culturale.

LASCIA UN COMMENTO