SANTA MARIA CAPUA VETERE (CASERTA) – Ripresa degli allenamenti per il Gladiator, dopo la vittoria casalinga contro il Mondragone e la conseguente qualificazione al secondo turno di Coppa Italia. Allo stadio “Mario Piccirillo” i neroazzurri di Giovanni Sannazzaro hanno svolto la prima seduta settimanale, in vista dell’esordio ufficiale in campionato, previsto per domenica alle 15.30 contro il Barano. Tra le notizie positive c’è il rientro in gruppo di Luca Viglietti, mentre Giuseppe Cerrato è fermo ancora ai box per motivi precauzionali. Lavoro atletico per tutti con il preparatore dei portieri Ciro Zampella, mentre l’allenatore dei portieri Vincent Credendino ha fatto svolgere diversi esercizi agli estremi difensori.

Contestualmente la società comunica una nuova amichevole. Al fine di preparare al meglio la prima di campionato, la compagine neroazzurra ospiterà al “Piccirillo” giovedì 6 settembre, alle ore 15.30, l’Equipe Campania. Per Merola & soci sarà un ottimo esame contro il progetto ideato dal responsabile AIC Campania Antonio Trovato, che ogni anno permette ai calciatori svincolati di potersi allenare ed evitare di restare fermi nei mesi caldi del calciomercato. Anno dopo anno il livello dell’Equipe Campania s’innalza tanto che numerosi calciatori di Serie B e Serie C si aggiungono ai calciatori di Serie D, Eccellenza e Promozione, e giovano della preparazione: ne sono un esempio Gennaro Troianiello e Raffaele Palladino. Un test di indubbio valore, affinché Giovanni Sannazzaro testi la condizione della squadra a pochi giorni dal debutto.

LASCIA UN COMMENTO