MACERATA CAMPANIA (CASERTA) – A Macerata arriva il blasonato Atletico Marcianise dell’intramontabile bomber Poziello. Partita molto sentita da entrambe le squadre rispettivamente prima e seconda della Regular Season. Prima della gara il pensiero negli spogliatoi va all’amico Gabiele Pasqualicchio che sta lottando in Ospedale dopo un terribile incidente con una maglia tutta per lui e un GABRIELE NON MOLLARE.
Inizia la gara partita molta intensa con occasioni da una parte e dall’altra.Lo Sporting ribatte colpo su colpo al lanciatissimo Atletico e sfiora il vantaggio in un paio di occasioni,purtroppo nel momento migliore arriva un angolo inventato dall’arbitro tra le proteste dei padroni di casa che probabilmente si distraggono nelle marcature e subiscono il goal dello 0-1 su una disattenzione collettiva dello Sporting. Purtroppo intorno al 30 esimo in un giro di 5 minuti mister D’addio è costretto a fare 2 cambi per infortunio prima il problema all’alluce per il difensore Xhurxhi e poi il cambio forzato per il bomber Daci a causa di un forte dolore alla caviglia.Sembra una giornata no per lo Sporting che per sperare ancora nel riavvicinamento alla capolista Atletico può solo vincere ma stanno capitando tutti episodi a sfavore. La ripresa parte con un forcing nei pressi della porta avversaria ma il goal del pareggio non arriva e anzi sistematicamente arriva il contropiede letale che porta la squadra ospite sullo 0-2.Siamo giunti al 60esimo sembra tutto chiuso ma al 67esimo minuto lo Sporting accorcia con un rigore  concesso per trattenuta in area ai danni di Di Gennaro. Losano accorcia sbagliando il rigore ma ribadendo in rete la respinta del portiere ed è 1-2.
I restanti 10 minuti più recupero prova con il cuore lo Sporting e va vicino al meritato pareggio in più di un occasione e soprattutto nel recupero prima con Merola e poi con Pietrangioli oltre a un fallo di mano netto in area non visto dall’arbitro. Finisce 1-2 sfuma probabilmente per lo Sporting la possibilità di avvicinarsi alla vetta ma lo spirito dimostrato per voler agguantare con tutte le forze il pareggio è molto positivo.
ASD Sporting Macerata
(3-5-2)
12.R.Bencivenga 5.I.Xhurxhi(20.S.Guarino) 2.F.Di Monaco 14.M.Valletta 7.F.Daci(21.R.Pietrangioli) 6.R.Cassella 18.P.Rando(16.G.Rinaldi)8.Gae.Di Gennaro 4.N.Nuovo 10.P.Merola 9.F.Losano
All.S.D’Addio
Dir.Accomp.G.Alfè
A disposizione:1.G.Vendemia 19.P.Chiummiello
Assenti per infortunio:G.Iodice L.Palmieri
Altri Assenti:A.Adil G.Buggetto
Ammoniti:Nuovo Cassella
Marcatori
67°F.Losano

LASCIA UN COMMENTO