VIAREGGIO (LUCCA) – Arrivano finalmente i primi 3 punti per il Napoli Beach Soccer che nella terza gara della tappa di Viareggio supera per 5 gol a 4 il Lamezia Terme.

Partono subito forte gli azzurri con Nuno Tavares che da calcio d’inizio beffa il portiere.

Il raddoppio arriva al quarto minuto con Lucio Carmo che con un guizzo felino anticipa il portiere avversario arrivando per primo sulla rimessa laterale di Marco Conte.

Ma il Lamezia non ci sta e con Muraca accorcia le distanze prima di pareggiare i conti con Gallo.

Nella ripresa sono poche le emozioni e tante le ammonizioni decretate dai direttori di gara non in ottima forma quest’oggi.

Così, dopo il black-out di metà gara, le emozioni tornano a fioccare alla Matteo Valenti Beach Arena.

Tommy Merola è costretto in più occasioni a levare le castagne dal fuoco con pregevoli interventi ma non può niente sulla conclusione di Muraca che si gira appoggiandosi a Guadagno prima di depositare in rete.

Il Napoli, però, memore della sconfitta con Canalicchio, non ci sta a vedersi sfuggire i tre punti negli ultimi minuti e con Lucio Carmo si riporta nuovamente in vantaggio con una rovesciata pazzesca che va a togliere le ragnatele dal set.

E’ sempre il portoghese a rispondere al tentativo di Lamezia Terme di portare la gara ai tempi supplementari concludendo così il match sul 5 a

4 superando l’estremo difensore con un calcio di punizione preciso e potente.

3 punti di assoluta importanza che ridanno morale a una spedizione azzurra che avrebbe, ai numeri, meritato molto di più.

Il prossimo appuntamento per i ragazzi di Mister Sannino è a Terracina,

dall’8 al 10 luglio, dove ad aspettarli troveranno Villafranca, Licata e proprio la padrona di casa.

Lamezia Terme – Napoli 4-5 (2-2; 0-1; 2-2) Lamezia Terme: D’Augello, Caffarelli, Mascaro, Fabio, Morelli, Muraca, De Sio, Chirumbolo, Scalese, Gallo, Grandinetti. All: Grandinetti

Napoli: Merola, Guadagno, Sannino, Fiore, Conte, Lucio, Capobianco, Mazzone, Tavares, Prisco, Luongo, Santaniello. All: Sannino

Arbitri: Marco Addis (Olbia), Fabio Organtini (Ascoli)

Reti: 1’ pt Tavares Emoticon dislike, 4’ pt Lucio Emoticon dislike, 11’

pt Muraca (L), 12’ pt Gallo (L), 2’ st Lucio Emoticon dislike, 10’ tt Muraca (L), 11’ tt Lucio Emoticon dislike, 12’ tt Muraca (L), 12’ tt Lucio Emoticon dislike.

Note: ammonito Fabio, Muraca,Morelli (L); Capobianco, Guadagno

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here