VIAREGGIO (LUCCA) – Stecca anche la seconda il Napoli Beach Soccer impegnato in questi giorni a Viareggio per la prima tappa della serie A 2016.

Mister Sannino schiera Merola tra i pali. capitan Pippo Guadagno, Conte e Improta a supporto del terminale offensivo Lucio Carmo, due volte in gol nella gara di ieri.

In panchina Mazzone, Tavares, Luongo, Capobianco, Prisco e il nuovo innesto Santaniello.

È del lusitano Lucio Carmo la prima occasione della partita con un tentativo in rovesciata.

La gara continua sui binari dell’equilibrio sin quando Giancarlo Improta si vede chiudere lo specchio dal corpo di Stella.

Al nono minuto del secondo tempo un errata disposizione della difesa azzurra concede spazio quanto basta a De Lorenzo che trafigge con un tiro secco e preciso Mazzone.

Il Napoli prova a macinare gioco e arrivano le prime vere occasioni sui piedi di Carmo troppo impreciso quest’oggi.

Proprio nel momento migliore dei partenopei, un nuovo errore della difesa regala a De Lorenzo l’occasione per il raddoppio. Il bomber biancorosso non se lo fa ripetere due volte e porta il risultato sul 2 a 0.

Il Napoli non si arrende e con il calcio di rigore procurato e trasformato da Improta accorcia le distanze.

La doppia occasione capitata a Marco Conte ė però poco per rimettere in sesto una gara macchiata da una applicazione non sufficiente nella prima parte di gara.

I campani saranno impegnati domani alle 10.30 nell’incontro con Lamezia Terme, ultima chiamata per portare preziosi punti in classifica prima di tornare a casa.

Barletta – Napoli 2-1 (0-0; 1-0; 1-1)

Barletta: Dicandia, Colella, Zingrillo, Curci, Di Giorgio, Riondino, D’Ursi, De Lorenzo, Stella, Miccola, Salvemini. All: Di Benedetto (squalificato)

Napoli: Merola, Guadagno, Sannino, Conte, Lucio, Capobianco, Mazzone, Tavares, Prisco, Luongo, Improta, Santaniello. All: Piscopo

Arbitri: Manolo Picchio (Macerata), Pancrazi Filippo (Ragusa)

Reti: 7’ st De Lorenzo (B), 3’ tt De Lorenzo (B), 10’ tt Improta (N) rig.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here