CASERTA – Dopo la fine del campionato provinciale di calcio ASI prosegue la Coppa Italia ASI che nella seconda giornata porta in dote una grande sorpresa: la caduta dell’ATletico MArcianise.

Girone A. Imprevista sconfitta per l’Atletico Marcianise in casa nel girone “A” di coppa Italia, arrivata per merito della Can Soccer, squadra bene organizzata e dotata tecnicamente. I marcianisani hanno offerto una prestazione non all’altezza delle solite, ma è fisiologico. La gara ha visto gli ospiti andare in vantaggio a metà primo tempo, poi raggiunti da Giuliano su calcio di punizione. Sempre nel primo tempo gli ospiti sfruttando un errore degli “oranges”, raddoppiano. La ripresa inizia con l’immediato pareggio dei locali con Delli Paoli, poi però gli ospiti si riportano in vantaggio sfruttando ancora una indecisione dei campioni provinciali.Si chiude sul 2-3, ma con la possibilità di passare il turno intatta, infatti si deciderà tutto sabato prossimo. L’Audace San Marco invece vince sulla Moving Art Academy e si porta a pari punto con l’Atletico.

Girone B. Con una vittoria sulla San Fracesco Dreaming Soccer, il Talamonti Soccer, porta a casa il passaggio del turno. In discesa invece il cammino dello Sporting Macerata che battendo di misura il real Borbonica sale a quota 4, +3 sulla diretta inseguitrice San Francesco.

Girone C. Nel girone C, l’unico a 3 squadre, la Gaetano Addio perde una tiratissima partita contro l’Oasi Sant’Anastasia, conclusasi 7-6 per i padroni di casa, mentre l’Amatori Vitulazio si godeva il turno di riposo.

LASCIA UN COMMENTO