Per la Ble Dec Juvecaserta inizia con la trasferta sul campo della capolista Ruvo di Puglia il girone di ritorno del campionato di serie B; una trasferta difficile sul parquet della capolista, che ha chiuso la fase ascendente con due sole sconfitte in quindici gare a dimostrazione del valore e della solidit di un roster costruito per cercare di arrivare in A2. Dopo un girone di andata importante, come quello di cui ci siamo resi protagonisti e in cui abbiamo dimostrato di essere sicuramente una squadra che pu sempre dire la sua e giocarsela contro tutti, – sostiene Ciro Dell’Imperio, assistente di coach Sergio Luise – chiaro che siamo pronti a ricominciare il girone di ritorno con grande convinzione, motivazione e determinazione. Giochiamo contro Ruvo di Puglia: scontato dire la migliore squadra del nostro girone, costruita per fare il salto di categoria e. dunque, una squadra strutturata con una determinata identit, profonda nelle rotazioni e con qualit ed esperienza nelle sue individualit come: Burini, Diomede, Toniato, Gatto, Ammanato e Ghersetti che rendono i pugliesi sicuramente pericolosi nella doppia dimensione, ossia nel pitturato, dove sono bravi a creare vantaggi non solo per concretizzarli ma anche per creare gioco e soprattutto a livello perimetrale. Noi – continua Dell’Imperio – veniamo da una sconfitta che, inutile nasconderlo, brucia ancora ed normale sia cos, ma questo in un campionato equilibrato ed estremamente competitivo come il nostro ci pu stare. chiaro che la sconfitta, vissuta nel modo giusto, pu far nascere motivazioni forti come voglia di fare bene e di riscatto immediato. Per questo – conclude il tecnico bianconero – da inizio settimana abbiamo lavorato per arrivare domenica a Ruvo nel migliore dei modi dove, ripeto, affronteremo la squadra pi forte del campionato a viso aperto e con una sola convinzione: provare a fare di tutto per renderci protagonisti di una bella gara e provare a portare il risultato a casa, cercando di giocare nel migliore dei modi la nostra pallacanestro in una partita dove l’intensit e il sacrificio si renderanno protagonisti. Vanno fatti i complimenti al gruppo squadra che, come sempre, ci ha messo animo impegno e dedizione durante la settimana, lavorando senza sosta per arrivare al match di domenica nella migliore condizione. La gara tra la Tecno Switch e la Ble Dec si disputer domani, domenica 22 gennaio, al Palacolombo della via omonima di Ruvo di Puglia con inizio alle ore 18.00 e sar diretta da Marco Guarino di Campobasso e Marcello Martinelli di Brescia. Al tavolo degli ufficiali di campo Felice Enrico Berardi di Ruvo di Puglia (segnapunti), Stefano Lo Monaco di Monte Sant’Angelo (cronometrista) e Domenico Turi di Foggia (addetto 24 secondi). Diretta streaming in abbonamento sul canale Lnppass e radiocronaca su Radioprimarete. Oggi, sabato, sono in programma gli anticipi Virtus Cassino – White Wise Monopoli e Luiss Roma – Virtus Arechi Salerno, mentre domani, domenica, il calendario propone le seguenti gare: Geko Consulting Sant’Antimo – Liofilchem Roseto, Teramo a Spicchi 2k20 – Diesel Tecnica Sala Consilina, Pescara Bk 2.0 – Nuova Cestistica Lions Bisceglie, Bava Opportunity Pozzuoli – C.J. Basket Taranto, Adriatica Industriale Corato – IVPC Avellino. Questa l’attuale classifica: Tecno Switch Ruvo Di Puglia 26, Luiss Roma 24, Geko Consulting Sant’Antimo e Liofilchem Roseto 22. Ble Caserta 20, Virtus Cassino e Nuova Cestistica Lions Bisceglie 18, IVPC Avellino E C.J. Basket Taranto 16, Diesel Tecnica Sala Consilina e Virtus Arechi Salerno 14, Teramo A Spicchi 2k20 10, White Wise Monopoli 8, Pescara Bk 2.0 e Adriatica Industriale Corato 6, Bava Opportunity Pozzuoli 0 — Ufficio stampa Juvecaserta 2021

LASCIA UN COMMENTO