NAPOLI – La Juventus se vorrà fare il 7 bello, mai quanto come quest’anno se la dovrà vedere con il Napoli. Gli azzurri asfaltano il Cagliari in una gara mai in dubbio. Gara in ghiaccio già al primo tempo quando Hamsik sbuca da dietro la difesa ed infila Cragno, arrivando ad un solo gol dal record di Maradona. Raddoppio del folletto Mertens su rigore che trova il settimo gol in altrettante partite. Nel secondo tempo la musica non cambia e su una palla in mischia Coulibaly trova la terza rete. Il Napoli non soffre il lunch match, come successe lo scorso anno, ed ora è primo in classifica in attesa della Juventus.

LASCIA UN COMMENTO