NAPOLI- Archiviato il discorso Champions, che ha visto il Napoli retrocesso in Europa League

, è ora di capire cosa succederà in Europa per le 5 italiane impegnate nelle 2 coppe europee. Lunedì a partire dall’ora di pranzo infatti scopriremo quali saranno le avversarie delle italiane nel primo turno eliminatorie di fine febbraio.

Champions. Per quanto riguarda la massima competizione europea Juventu e Roma approdano alla seconda fase, i bianconeri da secondi e la Roma da prima. Quindi, considerando il divieto di scontri tra squadre della medesima nazione al primo turno, alla Juventus potrebbe capitare: Chelsea, PSG, Manchester City, Manchester United, Tottenham, Besiktas. Differente invece è il discorso della Roma, che da prima del girone può permettersi di guardare tutte le altre dall’alto verso il basso, Real Madrid campione in carica compreso. Le probabili avversarie dei giallorossi quindi saranno: Real Madrid, Bayern Monaco, Basilea, Siviglia, Shaktar Donetsk e Porto.

Europa League. Nella seconda competizione europea invece l’Italia schiera ben 4 italiane, 3 delle quali giunte a questa fase come prime.

Napoli. Il Napoli è l’unica delle italiane ad essere retrocessa in Europa League e per tale motivo scivola in seconda fascia.

Milan, Atalanta e Lazio. Le probabili sfidanti delle altre squadre azzurre, considerando che non possono incontrare le altre italiane sono: Villarreal, Arsenal, Salisburgo, Atletico Madrid, Cska Mosca, Lipsia, Sporting Lisbona,, Braga, Lokomotiv Mosca , Viktoria Plzen, Athletic Bilbao, Salisburgo, Zenit. Invece per quanto riguarda le altre italiane potranno trovare:  Nizza, Borussia Dortmund, Celtic, Spartak Mosca, Aek Atene, Ludogorets, Astana, Copenaghen, Lione, Steaua, Marsiglia, Real Sociedad, Ostersund , Stella Rossa e Partizan.

LASCIA UN COMMENTO