ROCCELLA IONICA (RC) – Trasferta calabrese contro il Roccella per l’Aversa Normanna, proveniente da una serie positiva di risultati.
La compagine amaranto passa in vantaggio dopo appena 25 secondi dal calcio d’inizio, con un preciso pallonetto di Ficarotta che supera Lombardo. La Normanna reagisce al 9′ con una conclusione di Guillari, bloccata facilmente da Mittica. Poco dopo il Roccella si rende ancora pericoloso: La Piana sulla destra serve splendidamente Rodriguez che calcia al volo, ma il tiro è centrale e viene parato da Lombardo. Al 34′ raddoppio del Roccella con Colucci che, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, colpisce di testa e insacca.
Nella ripresa mister Chianese sostituisce Sozio e Laringe rispettivamente per Mangiapia e Mariani, mentre per gli amaranto si registra l’ingresso di Khanfri al posto di Ficarotta.
Al 70′ i granata accorciano le distanze con un preciso calcio di punizione battuto da Venditti.
All’ 86′ la Normanna trova il pareggio con Ciocia, che insacca di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Del Prete.
La gara si conclude sul risultato di 2 a 2. I Normanni riescono a rimontare il doppio svantaggio e conquistano un punto meritato dando continuità alla striscia positiva di risultati.
Domenica prossima i granata ospiteranno al ‘Bisceglia il Sersale, ultimo in classifica dopo il ritiro dal campionato del Due Torri.
ROCCELLA (4-3-3): Mittica De Carlo Sorrentino Brunetti Minici Coluccio La Piana Monteiro Franco (79′ Santaguida) Ficarrotta (58′ Khanfri) Rodriguez All. Galati

AVERSA NORMANNA (4-3-3): Lombardo Sozio (46′ Mangiapia) Gambardella (28′ Russo) Venditti Guastamacchia Ciocia Del Prete Cigliano Guillari Esposito Laringe (62′ Mariani) All. Chianese

TERNA ARBITRALE: Alessandro Maninetti della sezione di Lovere, assistito da Martina Bovini di Ragusa e Giuseppe Licari di Marsala

RETI: 1′ Ficarrotta (R), 34′ Coluccio (R), 70′ Venditti (AN), 86’ Ciocia (AN)

NOTE: Giornata soleggiata, terreno di gioco in erba sintetica, spettatori 200 circa

LASCIA UN COMMENTO