SALERNO – Sabato Salernitana e Benevento si incontreranno per l’ottava giornata di serie B in una gara che nella serie cadetta non ha precedenti. L’ultima volta gli stregoni ed i granata si sono incontrati all’Arechi nel 2015 dove la Salernitana sconfisse gli stregoni coi gol di Calil e Gabionetta e volarono verso la serie B. Il passato dice Salerno in quanto i granata hanno vinto ben 13 confronti contro i due degli stregoni il tutto condito da 6 pareggi.

Gli
ex. Sono tre i giocatori che sabato si troveranno a giocare contro la propria ex squadra. In particolare Gori é il “portierone” che ha permesso la salita in B della Salernitana condita da 18 gare senza subire gol, ma oggi si ritrova a giocare con gli stregoni condividendo il ruolo con il giovanissimo Cragno. Altro ex granata è invece Bagadur, difensore che ebbe alterne fortune a Salerno ma ha trovato continuità a Benevento. L’ex Benevento invece è Antonio Zito, che in maglia sannita ha disputato un campionato di Lega Pro ben 6 anni fa, arrivando secondo alle spalle della Nocerina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here