NAPOLI – Un Napoli che non sembra volersi fermare. Nel turno infrasettimanale dopo aver archiviato, seppur con qualche rischio nella ripresa, l’insidiosa trasferta di Marassi battendo il Genoa per 2-3 (doppietta di Mertens e autorete di Zukanovic per gli azzurri, Taarabt e Izzo per i rossoblu), oggi gli azzurri superano di misura il Sassuolo dell’ex Bucchi allo stadio ‘San Paolo’. Al 22′ i padroni di casa passano in vantaggio con Allan che sfrutta una disattenzione di Sensi. Al 41′ gli ospiti pareggiano con Falcinelli che, servito da Politano, supera Albiol e insacca di testa. Tre minuti dopo Callejon batte un calcio d’angolo a rientrare che inganna Consigli, il quale devia la sfera in rete. Al minuto 9 della ripresa, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Albiol serve di testa Mertens che sigla la rete del 3-1 a distanza ravvicinata. Adesso in casa Napoli c’è attesa per la sfida di Champions League contro il Manchester City, che si disputerà allo stadio ‘San Paolo’ Mercoledì 1 Novembre, ore 20.45.

LASCIA UN COMMENTO