CASERTA – Al Talamonti di Caserta per la quinta giornata del campionato ASI i padroni di casa del Real Mandrill ospitano il Real Borbonica ottenendo i primi tre punti della stagione con  una bella vittoria per 4-1, dopo un avvio di campionato a dir poco complicato in virtù di un calendario che li ha visti impegnati in sequenza contro: i vincitori di coppa (Audace San Marco), vincitori dei playoff (United Marcianise)  e regular season (Sporting  Macerata).

La gara inizia con il Real Mandrill che attende e  lascia l’iniziativa di gioco agli avversari, coprendosi bene in difesa e ripartendo  in contropiede, grazie ad un modulo di gioco che sfrutta la velocità dei suoi esterni. Questa impostazione tattica oltre allo schema scelto  sembra dar ragione all’allenatore, quando a  fine primo tempo la squadra di casa si trova già in vantaggio di due reti a zero  grazie a  due azioni molto simili che ha visto il centrocampo recuperare palloni e verticalizzare per il tridente offensivo.

Nel secondo tempo però  la musica cambia, il Real borbonica  modifica modulo di gioco, avanza il baricentro e mette sotto pressione difesa e centrocampo avversario creando diversi pericoli fino a trovare il gol che dimezza lo svantaggio. A questo punto la squadra avversaria  aumenta ancora di più il proprio raggio d’azione nel tentativo di recuperare il match, passando ad una difesa a tre e giocando più alti.

La risposta dell’allenatore di casa non si fa attendere,  e vede l’inserimento di esterni freschi sulle fasce e di centrocampisti pronti a far rifiatare la squadra ed attaccare nuovamente gli spazi. Mai intuizione fu così felice:  Il Real Mandrill come nel primo tempo mette nuovamente nei guai i suoi avversari,  segnando  altre due reti e  chiudendo il match con un rotondo 4-1 che fa morale per la squadra oltre che muovere la classifica. Infatti con questa vittoria Il Real Mandrill aggancia proprio gli stessi avversari fermi a  4 punti, ai quali va dato atto però, di aver disputato una buona gara e rispettato i valori di sportività e lealtà di questo campionato amatoriale.

LASCIA UN COMMENTO