ANGRI, AL PALAGALVANI ARRIVA LA TEMIBILE LAMEZIA. RUGGIERO: “CONCENTRATI E PRONTI A LOTTARE” A caccia del poker l’Angri Pallacanestro. I ragazzi di coach Francesco Chiavazzo scenderanno in campo al PalaGalvani la prossima domenica, con palla a due alle ore 18,45, per affrontare la temibile Lamezia. Non inganni la classifica dei calabresi, usciti vittoriosi la scorsa giornata dal match casalingo contro la prima della classe Power Basket Salerno. Lamezia ha migliorato il proprio roster, intervenendo sul mercato, ed ora è pronta a essere la mina vagante della C Gold. Coach Chiavazzo spera di recuperare i suoi acciaccati in vista della sfida. A parlare dell’incontro il giovane pivot Pio Ruggiero. “L’arrivo di coach Chiavazzo è stata una sorpresa per noi tutti. Era il nostro capitano e quindi ci sentiamo molto uniti a lui e questo è sicuramente un punto di forza. Avere come coach un ex compagno di squadra può sembrare pericoloso perché c’è molta confidenza, invece non è così perché, nonostante la libertà di confrontarsi, è lui che decide le strategie e noi rispettiamo le sue scelte e decisioni. Da parte mia, da migliorare c’è sempre qualcosa. Ma avere intorno il coach e i compagni di squadra che si fidano di te è un grosso stimolo a dare sempre di più. Devi essere sempre pronto in qualsiasi momento ad essere a disposizione della squadra. Lamezia viene da una vittoria importante contro Salerno e sicuramente verrà gasata perché ha battuto la capolista. Ma noi siamo concentrati e saremo pronti a lottare con le unghie e con i denti. Lo dobbiamo fare per il nostro coach e per la società che costantemente ci stanno vicino e confidano in noi. Poi i nostri tifosi saranno sicuramente l’uomo in più.”. UFFICIO STAMPA ANGRI PALLACANESTRO

LASCIA UN COMMENTO