MARCIANISE (CASERTA) – Sabato 22 ottobre, presso la struttura sportiva Terra di Lavoro a Marcianise, si sono incontrate le squadre Atletico Marcianise-Victoria casa Hirta, con il risultato di 1-0 per i padroni di casa.

La partita è incandescente fin dai primi minuti, con la squadra di casa che spreca almeno tre ghiotte occasioni con Giuliano, Iadicicco e Ferrari, poi sale in cattedra Poziello per la squadra marcianisana ed è show grazie anche al bravissimo portiere avversario.

L’Atletico gestisce bene la gara, rischia poco ma non concretizza le tante occasioni gol create, rischiando, così, di andare sotto nell’unica occasione creata dagli ospiti.

La squadra del Presidente Belforte e, di mister Giuliano Tartaglione, si è schierata con un propositivo 4-3-1-2, schema interpretato dal portiere Parlapiano, i quattro difensori Belforte C. Golino, Quercia ed il capitano Crispino, a centrocampo con Sica, Di Maio e Iadicicco, avanti con il fuoriclasse Poziello dietro le due punte Giuliano ed il bravo Ferrari.

La prima fazione di gioco, nonostante una netta supremazia territoriale della squadra di casa, termina sullo zero a zero.

Il secondo tempo è più equilibrato, gli ospiti difendono con ordine e creano qualche occasione da rete importante.

Si susseguono una serie di sostituzioni da una parte e dall’altra, con l’obiettivo di portare a casa i tre punti.

Alla fine, però, ci pensa Poziello a sbloccare in modo definitivo la partita da calcio da fermo da posizione abbastanza angolata. Nel prosieguo ancora un’occasione per parte, ma la partita finisce senza ulteriori variazioni.

L’Atletico Marcianise vince meritatamente il match e, si porta nelle posizioni alte della classifica, esprimendo anche un bel calcio.

Ci teniamo ad evidenziare la grande sportività del Victoria Casa Hirta, oltre a complimentarci per la bella prestazione offerta dalla stessa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here