Raggiunta la storica promozione in Serie A, il Benevento ha iniziato sin da subito a programmare la prossima stagione. Dopo aver riscattato Gyamfi dall’Inter e Chibsah dal Sassuolo, i sanniti hanno chiuso l’acquisto di Massimo Coda, attaccante della Salernitana arrivato a quota 17 reti nella scorsa stagione, che ha sottoscritto un contratto triennale. Oltre al bomber granata la società giallorossa sta cercando di acquistare a titolo definitivo il portiere Belec (dopo il ritorno a Cagliari di Cragno) e il terzino Letizia, entrambi attualmente in forza al Carpi. Un altro nome caldo è quello di Federico Dionisi, trentenne attaccante del Frosinone vicino al trasferimento in giallorosso: il costo è di 4 milioni di euro e nei prossimi giorni è attesa l’ufficialità.
E’ stata anche avviata un’importante sinergia con la Juventus, con cui si è discusso del prestito di tre giovani di proprietà bianconera: Nicola Leali, Francesco Cassata e Rogerio. I sanniti sono interessati anche ad Andrea Favilli, attaccante di 20 anni attualmente all’Ascoli ma di proprietà della Juventus.

LASCIA UN COMMENTO