VERONA – Nell’anticipo di questa prima giornata di campionato un Napoli straripante, in trasferta a Verona, demolisce l’Hellas e risponde alla Juventus vittoriosa in casa contro il Cagliari per 3 a 0. Le due novità in casa azzurra sono Chiriches e Milik al posto dei titolarissimi Albiol e Mertens. Gli ospiti controllano magistralmente la gara sin dall’inizio, andando in vantaggio al minuto 32 sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Callejon, con la sfera che impatta su Souprayen e finisce in rete. Al 39′ contropiede del Napoli con Milik che, servito da Insigne, sigla la rete del 2 a 0. Nella ripresa, al 62′, i partenopei calano il tris con Ghoulam, che mette la palla in rete dopo aver sfruttato una respinta di Nicolas su Mertens. Al minuto 83 rosso diretto per Hysaj (già ammonito) per fallo da ultimo uomo su Bessa e calcio di rigore per il Verona. Sul dischetto va Pazzini che fredda Reina e accorcia le distanze. Il match si chiude per 3 a 1 in favore del Napoli.

LASCIA UN COMMENTO