NAPOLI – Allo stadio San Paolo la sfida tra Napoli e Roma, valida per la decima giornata del Campionato di Serie A, si è conclusa su risultato di 1 a 1. Un Napoli arrembante che però non è riuscito a portare a casa i tre punti contro una Roma che si è difesa bene, anche se a tratti fortunata. Sono gli ospiti ad andare in vantaggio con El Shaarawy, sugli sviluppi di un cross rasoterra di Pellegrini, complice uno scontro di gioco tra Dzeko e Albiol che favorisce il Faraone, il quale solo davanti al portiere non ha difficoltà ad insaccare. Il Napoli non molla e continua a creare ghiotte occasioni da rete per tutta la gara, fino a trovare il gol quasi allo scadere del secondo tempo, al minuto 44′, con Insigne che mette una palla al centro dell’area di rigore che, svirgolata da Callejon, viene messa in rete da Dries Mertens.
La gara finisce 1-1. Due punti persi per gli azzurri, raggiunti dall’Inter al secondo posto in classifica, che stasera ospiteranno l’Empoli per l’anticipo dell’undicesima giornata del Campionato di Serie A.

LASCIA UN COMMENTO