NAPOLI – Nell’anticipo dell’undicesima giornata del Campionato di Serie A, il Napoli travolge l’Empoli per 5 a 1 allo stadio San Paolo. Azzurri in vantaggio dopo nove giri di lancette con Lorenzo Insigne, su assist di uno scatenato Koulibaly. Al 38′ arriva la rete di Mertens, splendidamente servito da Insigne.
Nel secondo tempo l’Empoli accorcia le distanze con il gol di Caputo al minuto 13 (s.t.), ma al 19′ (s.t.) Mertens, su assist di Callejon, sigla la rete del 3 a 1. Nel finale vanno a segno il neo entrato Milik, su assist di Insigne, e di nuovo Dries Mertens, che sigla la sua personale tripletta. La partita si conclude sul risultato di 5-1.
Per il Napoli di Carlo Ancelotti l’ennesima grande prestazione; la squadra si conferma seconda forza del campionato, a pari punti con l’Inter.
Questa sera alle ore 21, Stadio San Paolo, ci sarà la gara di ritorno in Champions League contro il PSG. All’andata finì 2 a 2, con un Napoli dominante ma sfortunato nel finale.

LASCIA UN COMMENTO