Il Napoli non riesce a vendicare la sconfitta maturata al San Paolo e ad Istanbul non va oltre il pari agguantato da Hamsik chi con un sinistro preciso dalla distanza risponde al vantaggio di Quaresma su calcio di rigore.Le due reti arrivano al secondo tempo  che fa da contraltare  ad un primo tempo tutt’altro che emozionante in cui Insigne si è distinta per la seconda partita di seguito dopo quella con la Juventus è Gabbiadini non è riuscito però a dimostrare il suo valore. Pareggio che sta scritto al Napoli che non riesci a superare il bus messo davanti alla difesa da Inler e compagni. Il Napoli dovrà aspettare la gara col Dinamo Kiev al San Paolo per la matematica qualificazione. 

LASCIA UN COMMENTO