POMIGLIANO D’ARCO (NAPOLI) – Prosegue a gran ritmo il Pomigliano Cup 2017 e con sempre delle belle sorprese in serbo,questa settimana il risultato di 1-4 tra l’officina ed il chape è sicuramente il risultato più sorprendente.Grande è stata la prestazione dei verdi,ottimi tutti, fruggiero né fa due oltre ai gol di colucci ed alioto,del colombo para tutto e l’officina orfana di qualche uomo di punta tra cui il bomber esposito cade.

Un super kaos 1926 batte ancora il bar vesuvio, come successo in champions division si ripete anche in campionato,gli azzurri con carminetti in campo cambiano le vesti,da squadra altalenante diventano un carro armato inarrestabile. Il bar vesuvio squadra di talenti e glorie del calcio campano ed anche oltre non può essere così lontano dalla vetta,gli elementi migliori devono lasciare il segno gara per gara,non può  essere altrimenti.

Vittoria vitale per l’atletico che quasi nel finale si autodistrugge,lodevole è il secondo tempo dei galacticos che arrivano al pareggio e sfiorano il vantaggio in più occasioni,di sabato si trasforma in autentica saracinesca e salva il risultato che nel finale i suoi portano a casa.

Ormai fermare il real 17 è quasi impossibile, l’ostrico avversario stavolta era la tripperia ma niente è cambiato, 12-4 il risultato ….ildebrante né fa 7….INCONTENIBILI

Chyoco e BellaM’briana vincono facilmente.   Paone con altri 10 reti guida ancora la classifica marcatori a 35 segue ildebrante a 29.

LASCIA UN COMMENTO