TORRE DEL GRECO – La settimana che ha preceduto il recupero di campionato contro il Roccella. La società corallina aveva preannunciato l’intenzione di devolvere in beneficenza l’incasso contro i calabresi in favore di alcune case famiglia attive sul territorio cittadino. 

Questo pomeriggio, insieme ad una delegazione di Aggregazione Ultras Torre del Greco, l’allenatore in seconda Ciro Manzo, in rappresentanza di società, staff tecnico e squadra, si è recato presso le strutture prescelte per omaggiare i bambini ospitati. 

Contagiosa la gioia dei piccoli mentre scartavano i regali – giocattoli, tablet, buoni da spendere i negozi di abbigliamento e magliette della Turris – portati da Manzo e da alcuni esponenti del tifo organizzato. 

Tanti i sorrisi che quest’oggi hanno illuminato sei case famiglia di Torre del Greco ed inorgoglito l’intera famiglia corallina, a cominciare dal presidente Giuseppe Giugliano, promotore dell’iniziativa.

È perciò la Ap Turris Calcio Asd a ringraziare, per le emozioni vissute questo pomeriggio, le seguenti strutture: 

La provvidenza  Congregazione delle Suore della Provvidenza, via Giovanni XXIII n.50;

La Cometa  Associazione Centro Onlus, via Marconi n.51;

Prima Oasi  Associazione Centro Onlus, via Marconi n.51;

Il Faro  Associazione Centro Onlus, via Marconi n.51;

I Cuccioli  Congregazione Suore Benedettine di S. Gertrude, corso Vittorio Emanuele n.2;

Il Nocciolino  Società Cooperativa Sociale Alladin, via Pagliarone n.20.

LASCIA UN COMMENTO