L’Aversa Normanna ritorna alla vittoria dopo quasi due mesi, portando a casa tre punti fondamentali per il morale e per la classifica.
La Turris si rende subito pericolosa. All’8′ De Rosa mette al centro dell’area un ottimo assist per Picci, che non arriva alla conclusione per un soffio permettendo a Bosco di spazzare.
I corallini si ripetono al 16′ con un insidioso tiro di Somma che finisce di poco fuori. I granata reagiscono sfiorando il vantaggio con Guastamacchia che, sfruttando un incertezza di Abagnale che non trattiene la sfera, calcia a botta sicura ma la difesa corallina salva sulla linea. Al 34′ Scalzone tenta di superare Abagnale in uscita, ma il portiere salva con i piedi.
Nella secondo tempo pericolosa la Turris con Somma, che poco lontano dalla porta calcia su Maraolo. Tra le fila granata esce Laringe ed entra Coulibaly. Proprio quest’ultimo batte il calcio d’angolo che Guastamacchia insacca di testa portando in vantaggio la Normanna.
I corallini cercano di reagire con due importanti occasioni di Somma, la prima al 66′ e la seconda al 72′, entrambe neutralizzate da Maraolo. La gara si chiude con la vittoria degli ospiti.
L’Aversa Normanna espugna lo stadio Liguori di Torre del Greco, dedicando la meritata vittoria al nutrito gruppo di supporters partiti da Aversa per sostenere la squadra.

TURRIS (4-4-2): Abagnale, Salvatore (1’st Schettino, 8’st Gallozzi), Perinelli, De Rosa (18’st Varriale), De Gol, Di Girolamo, Barbiero, Danucci, Evacuo, Picci, Somma. A disp.: Atteo, Perfetto, Joof, Schettino, Petrone, Imparato, Gallo, Varriale, Gallozzi. All.: Baratto.

AVERSA NORMANNA (4-3-3): Maraolo, Del Prete, Ciocia, Trofo (23’st Nappo), Guastamacchia, Bosco, Felleca, Laringe (2’st Coulibaly), Scalzone (20’st Ramaglia), Di Prisco, Esposito. A disp.: Tessitore, Cretella, Sozio, Buono, Nappo, Guillari, Coulibaly, Cartone, Ramaglia. All.: Chianese.

ARBITRO: Sig. Giorgio Vergaro di Bari; assistenti Claudio Scoppio e Giuseppe Centrone di Molfetta

Rete: 51′ Guastamacchia (AN)

NOTE: Giornata soleggiata, terreno di gioco in erba sintetica, spettatori 1000 circa, una cinquantina i tifosi normanni nel settore ospiti. Ammoniti Picci, Danucci e Di Girolamo per la Turris, Guastamacchia, Trofo, Del Prete e Coulibaly per l’Aversa Normanna. Recupero: 0′ – 4′

LASCIA UN COMMENTO