TORRE DEL GRECO (NAPOLI) – latente la delusione per la seconda sconfitta interna stagionale. In un momento così delicato, è il presidente Giuseppe Giugliano che tiene a rivolgere alla piazza il suo personale messaggio.

“Sono profondamente rammaricato per gli ultimi risultati. Non li merita la società, non li meritano i veri tifosi. Saranno prese delle decisioni. Una cosa è certa. Io non mollerò mai. Questa nave io l’ho costruita, io l’ho messa in mare ed è con me che, eventualmente, affonderà. Per questo, però, ci vorrà ancora parecchio tempo. E poi non mi pare che i miei predecessori nell’ultimo decennio abbiano fatto meglio di me”.

LASCIA UN COMMENTO