CAVA DE’ TIRRENI (SALERNO) – La Cavese 1919 è lieta di annunciare il tesseramento a titolo definitivo del centrocampista Francesco Uliano, che nella prima parte della stagione in corso ha vestito la maglia del Seregno Calcio (Serie D girone B). L’atleta napoletano, che ha compiuto 27 anni lo scorso 19 settembre, si allena già agli ordini del tecnico Emilio Longo e sarà disponibile per la gara casalinga contro l’Igea Virtus, in programma domenica 15 gennaio 2017.

Il nuovo aquilotto ha tenuto ha ringraziare «la società che mi ha dato la possibilità di venire qua. Cava è una piazza che ha un certo blasone, punta a vincere il campionato. Mi hanno convinto senza dubbio il progetto, le ambizioni e soprattutto la serietà della società. Per quanto mi riguarda, è una bella sensazione poter giocare per la prima volta in una squadra della mia regione. Sono partito dal settore giovanile dell’Ascoli a 13 anni e ho avuto esperienze al sud solo a Gela e Catanzaro. Ho preferito Cava alle società del nord che mi hanno contattato per provare a vincere un campionato in una piazza calorosa».

Il duttile centrocampista napoletano può agire sia in posizione di mediano, sia da intermedio, adattandosi bene sia alla fase di costruzione, sia a quella di interdizione: «Ho fatto per molti anni il 4-3-3 e non dovrei avere problemi sotto l’aspetto tattico. Mi metto a disposizione del mister per adattarmi al più presto alle sue idee».

LASCIA UN COMMENTO