AVERSA – La gara tra Aversa Normanna e Sancataldese si chiude in parità, sul risultato di 0 a 0. I granata, pareggiando per due volte di fila in casa, non riescono a conquistare quei tre punti fondamentali in ottica salvezza.
Una prima frazione di gioco povera di emozioni, contraddistinta soltanto da una conclusione di Esposito, facile preda del portiere siciliano. A fine primo tempo gli ospiti perdono Chiazzese, vittima di un infortunio al ginocchio. Al suo posto entra Del Amo Anto Oscar.
Nella ripresa la musica non cambia. Buona azione per la Normanna, con Martiniello che di testa spedisce di poco fuori. Al 68′ i granata chiedono un calcio di rigore per fallo di mano in area, ma l’arbitro lascia correre. Intorno al 70′ ottima conclusione di Cartone, parata da Dolenti. Al 78′ Bosco di testa impegna il portiere della Sancataldese che blocca senza problemi. La gara si conclude sullo 0 a 0.
Da segnalare un eloquente striscione della Curva Nord, che condanna la recente disaffezione da parte della città e dell’amministrazione comunale verso la squadra cittadina.

AVERSA NORMANNA (4-3-3): Lombardo; Del Prete, Guastamacchia, Bosco, Sozio; Marzano, Cavaliere, Coulibaly (dal 1’ st Guillari); Felleca, Martiniello (dal 14’ st Manfrellotti), Esposito (dal 1’ st Cartone). A disp.: Maraolo, Iannelli, Sequino, Di Prisco, Nappo, Buono. All. Chianese

SANCATALDESE (4-3-3): Dolenti; Cincotta, Chiallese (dal 43’ pt Del Amo Anton Oscar), Di Marco, Pilato (dal 42’ st Martorana); Fragapane, Alù (dal 14’ st Mule), Bello; Bruno, Gonzalez, Calafiore. A disp.: La Gagnina, Tammaro, Galletti, Gennaro. All. Marcenò

ARBITRO: Stefano Belfiore di Parma

ASSISTENTI: Pierluigi De Chirico e Sergio Binetti della sezione di Barletta

NOTE: Terreno in condizioni non buone. Spettatori circa 300 con rappresentanza ospite. Recupero 1’ pt, 4’ st

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here