LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Allo stadio “D’Ippolito” di Lamezia Terme i granata vincono meritatamente battendo per 2-1 i calabresi del Sersale, siglando la prima vittoria stagionale in trasferta. Una Normanna corsara che conquista i tre punti grazie alle reti di Marzano e Felleca, rientrati dalla squalifica. Al 77′ il portiere normanno Maraolo neutralizza il penalty calciato da Caturano, ma nulla può sulla rete di Scozzafava nel finale che riapre il match. Il Sersale esce sconfitto e rimane sul fondo della classifica con zero punti mentre L’Aversa Normanna, con i suoi 9 punti, è al quarto posto con Turris, Cavese e Gela.

SERSALE (4-4-2): Bambino; Sgueglia, Ientile, Corosoniti, Calaiò; Dioum, Scozzafava, Paonessa; Vallone, Russo, Petroni. A disp.: Piazza, Scalise, Pappalardo, Ferreira, Trunzo, Falsone, Caturano, Borelli, Rosella. All. Mancini AVERSA NORMANNA (4-3-3): Maraolo; Del Prete, Guastamacchia, Bosco, Sozio; Marzano, Palumbo, Nappo; Felleca, Martiniello, Cartone. A disp.: Lombardo, Ciocia, Iannelli, Di Prisco, Finizio, Guillari, Sequino, Manfrellotti, Esposito. All. Chianese ARBITRO: Bonassoli di Bergamo GUARDALINEE: Micalizzi-Mazzarà NOTE: Terreno in buone condizioni. Spettatori circa 150. Recupero 1’ st, 5’ s

LASCIA UN COMMENTO