Il Benevento vice una gara bella ed intensa contro lo Spezia di Mimmo di Carlo. al Vigorito le due squadre si danno battaglia fin dal primo tempo, con tante occasioni da gol nei primi 45 minuti create soprattutto da Falco e Gyamfi, anche se l’occasione migliore capita sui piedi di Baez, che fa tremare i polsi a Cragno. il secondo tempo è la copia del primo, con Puscas che costringe CIciretti agli straordinari. All’81’ però è Chibsa a sbloccare il risultato che deposita di testa in rete un cross di Ciciretti. Vittoria preziosa per gli Stregoni che in vista di halloween salgono a quota 18 scacciando i fantasmi del derby perso con la Salernitana.

Altro pareggio per la Salernitana che davanti al proprio pubblico non va oltre lo 0-0. i granata di Sannino hanno tre limpide occasioni da rete al primo tempo, con Improta e Rosina che non riescono a sfruttare al meglio le proprie conclusioni dalla distanza. Al secondo tempo è Donnarumma a sfiorare più volte il gol, colpendo addirittura un palo, ma la porta di Ujkani è stregata.

LASCIA UN COMMENTO