TORINO – Nella trasferta di Torino contro i granata, il Napoli mette a segno cinque reti portandosi provvisoriamente al secondo posto, in attesa del posticipo serale tra Roma e Juventus. La formazione partenopea passa in vantaggio dopo sette giri di lancette con Callejon che sfrutta un perfetto assist di Allan. Al 20′ ancora pericoloso l’esterno spagnolo che sfiora il palo mentre Mertens, un minuto dopo, tenta un pallonetto che finisce di poco alto.
Il secondo tempo mette in luce l’enorme divario tra le due squadre. Gli azzurri raddoppiano al minuto 15 con Insigne servito splendidamente da Mertens. Poco dopo è proprio il belga a sfiorare la terza rete con una potente conclusione deviata da Hart. Al 18′ Zielinski sostituisce Allan, mentre al 21′ Hamsik lascia il posto a Rog. Al 27′ il Napoli cala il tris con Dries Mertens, mentre pochi minuti dopo Callejon sigla la sua personale doppietta sfruttando un assist dalla sinistra di Ghoulam. C’è anche tempo per la quinta rete messa a segno da Zielinski su assist di Callejon. A dieci minuti dalla fine Milik sostituisce l’esterno spagnolo.
Il match si chiude sul risultato di 0-5 per i partenopei che allungano momentaneamente a +2 sulla Roma. Per il Torino una vera e propria debacle, complici anche le pesanti assenze degli squalificati Moretti e Acquah.

LASCIA UN COMMENTO