FOGGIA – Il Foggia si vendica della netta sconfitta esterna di domenica scorsa ed al Romeo Menti di Foggia asfalta la Juve Stabia per il primo turno di Coppa Italia di Lega Pro. I pugliesi indirizzano subito la gara nei primi 20 minuti con Liviero e Ripa. Le Vespe però non ci stanno ed accorciano col rigore di Mazzeo. L’evento che cambia la gara però è l’espulsione di Empereur che rende tutto più facile ai padroni di casa. Al 62’ infatti Sandomenico chiude i conti ma il colpo di grazie in pieno recupero lo infligge Montalto.

LASCIA UN COMMENTO