SANTA MARIA A VICO (CASERTA) – Trasferta vittoriosa del Real Mandrill che si impone con un netto 3-0  sulla CanSoccer al comunale di S.Maria  a Vico ottenendo così una vittoria importante sia per il morale che per la classifica.

Dopo una fase iniziale di studio tra le squadre a centrocampo il Real Mandrill, inizia a prendere il sopravvento  grazie alle sue giocate in velocità  sugli esterni e a ripartenze fulminanti che  provocano non pochi grattacapi alla difesa avversaria.

Dopo aver sprecato almeno tre occasioni nitide da gol verso la metà della prima frazione di gioco, il Real Mandrill passa: all’ennesima verticalizzazione a centrocampo da parte di Sorgente per l’attaccante Raucci, quest ultimo dopo aver saltato il suo diretto avversario serve con altruismo al centro l’accorrente Santoro per il vantaggio.

Il secondo tempo vede ancora il Real Mandrill protagonista nonostante sporadici tentativi dei padroni di casa che si limitano al tiro dalla distanza senza peraltro impensierire il portiere, non trovando spazi tra le linee di una difesa ben organizzata e guidata dal capitano Mirko Romeo.

L’allenatore mantiene alta la tensione e la squadra risponde bene anche nella ripresa continuando a macinare gioco e  legittimando il risultato con altre due reti: la prima sugli sviluppi di una punizione insidiosa del solito Raucci, e infine il definitivo 3-0 realizzato dal subentrante Greco che sfrutta una indecisione difensiva della CanSoccer.

Come testimonia il risultato vittoria netta e meritata del Real Mandrill, anche se va dato merito agli avversari di non aver mai mollato fino alla fine ed aver disputato una buona gara dal punto di vista dell’intensità fisica.

LASCIA UN COMMENTO