MACERATA CAMPANIA (CASERTA) – Partita molto sentita da entrambe le parti dopo una fase di studio per i primi 10 minuti al primo affondo Tescoma è 1 a 0 grazie a bel goal del loro attaccante, dopo aver subito goal si sveglia la squadra di casa che inizia a macinare gioco e creare palle goal ed arriva subito il pareggio con il bomber Losano che appoggia in rete un uscita maldestra del portiere ed è 1-1,dopo il goal del pareggio la squadra di casa acquista fiducia e trova la rete del sorpasso grazie al laterale A. Adil che di sinistro appoggia il pallone nell’angolo a pochi istanti dalla fine del primo tempo. I primi 15 minuti della ripresa sale il forcing della Tescoma che va vicina al pareggio negato da uno strepitoso intervento del portiere locale Bencivenga.

Lo Sporting in contropiede sciupa diverse occasioni nitide per chiudere i conti ma tiene bene il campo lottando su tutti i palloni tenendosi stretto il risultato finale di 2-1.Primi 3 punti per la squadra di mister D’Addio non facile contro un ottimo avversario che ci ha creduto fino alla fine.

A fine partita ecco le parole del centrocampista Cassella dello Sporting “È stata una partita non facile e molto sentita da entrambe le squadre ma credo che alla fine la vittoria anche se di misura sia meritata viste le diverse occasioni da gol non sfruttate, la squadra ha fatto bene e cercheremo di migliorare ancora partita per partita”.

ASD Sporting Macerata-Tescoma 2-1

Reti di F.Losano e A.Adil

Formazione

(3-5-2)

12.R.Bencivenga 5.I.Xhurxhi 2.F.Di Monaco(c) 14.M.Valletta 11.A.Adil(18.V.Anziano) 6.R.Cassella 16.G.Rinaldi 8.G.Di Gennaro 4.N.Nuovo (15.G.Santoro) 9.F.Losano (10.P.Merola) 7.Flogert Daci(3.G.Iodice)

Allenatore S. D’Addio

Ammoniti G. Di Gennaro e I. Xhurxhi

Questo slideshow richiede JavaScript.

LASCIA UN COMMENTO