NAPOLI – Seconda giornata del campionato regionale Juniores tra Napoli Calcetto e Lollo Caffè Napoli. Ospiti che vogliono bissare il successo maturato nella prima giornata contro la Trilem Casavatore

POKERISSIMO– Partono forte i ragazzi di De Andrade che già al 5 passano in vantaggio con Nunziata che con una punta destra rasoterra batte il portiere locale. Il raddoppio, 5′ più tardi porta la firma di Giuseppe Moccia, solo al centro dell’area ribadisce in rete facilmente. Poi ancora Nunziata si rende nuovamente protagonista quando supera la metà campo, converge al centro e scaglia un destro a giro sotto l’incrocio che vale lo 0 a 3. Solo ospiti in campo e ancora Giuseppe Moccia valorizza un assist del fratello Pasquale per siglare il parziale poker. Prima dell’intervallo gioia anche per De Luca che, imbeccato da Leonese, manda le squadre negli spogliatoi sullo 0 a 5.

CALO LOLLO CAFFE’– Ad inizio secondo tempo Giuseppe Moccia ricambia il favore al fratello e Pasquale può realizzare la sua prima marcatura che vale lo 0 a 6. Poi gli ospiti calano molto e i padroni di casa si caricano. Napoli Calcetto che inizia a macinare gioco e occasioni e, proprio da un’azione corale in velocità, Pellino trova il varco giusto per accorciare le distanze. I locali producono molto, ma Mennella allontana i pericoli. Al 20′ Amato è l’autore della rete del 2 a 6, ma la rimonta impossibile non riesce ed il 3 a 6 arriva a tempo praticamente scaduto e lo realizza Stanganella su tiro libero. Chiude definitivamente le danze Pasquale Moccia che stabilizza il risultato finale sul 3 a 7

SALA STAMPA– Carlo Nunziata (Lollo Caffè Napoli): “Buona prestazione di tutta la squadra e sono soddisfatto per come ho giocato rendendomi anche protagonista con una doppietta. Sappiamo che c’è ancora molto da lavorare e se il primo tempo è stato impeccabile, nella ripresa ci siamo deconcentrati concedendo spazi agli avversari. Dobbiamo acquisire compattezza difensiva e restare sul pezzo per tutti i 60 minuti di gara”.

Giovanni Pellino (Napoli Calcetto): “Abbiamo pagato un primo tempo negativo in cui abbiamo compromesso la gara. Abbiamo il difetto di disputare brutti primi tempi e secondi tempi brillanti. Nei secondi trenta minuti abbiamo dato il meglio di noi dando qualche patema ad una grande squadra come il Napoli”.

Napoli Calcetto-Lollo Caffè Napoli 3-7
NAPOLI CALCETTO: D’Ago, D’Angelo, Amato, Stanganella, Esposito, Muscariello, De Tommaso, Pellino, Moschera, Ussorio, Ventura.
LOLLO CAFFE’ NAPOLI: Elfjiji, Mennella, De Luca, De Falco, Leonese, Sammarco, G.Moccia, P.Moccia, Marra, Giannatasio, Nunziata, Parente. All. De Andrade.

LASCIA UN COMMENTO