Tonico, fiducioso e con la voglia di centrare ancora una volta i tre punti. Il Lollo Caffè Napoli, forte anche della convocazione in Nazionale di Crema e Manfroi, si presenta in salute alla sfida di domani sera (ore18) contro il Came Dosson ancora fermo a quota zero dopo tre giornate di campionato.
Loro avranno fame di punti – analizza il tecnico napoletano Francesco Cipolla – . Avrei senza dubbio preferito incontrarli dopo una loro vittoria, piuttosto che all’indomani di tre sconfitte consecutive. Hanno una rosa lunga e variegata, composta da giocatori di valore, su tutti Boaventura e Miraglia, recuperano Bellomo che per loro è fondamentale e nell’ultimo turno hanno perso di misura contro il Kaos, candidata al titolo. Partita difficile, da approcciare bene. Ma in casa nostra sarà dura per tutti”. Mancherà capitan Botta, appiedato per un turno dal giudice sportivo dopo il rosso rimediato contro il Latina: “L’assurda espulsione del capitano – prosegue Cipolla – ci priva di una pedina per noi molto importante. Ma i ragazzi sono pronti a sobbarcarsi un pò di fatica in più. Il lavoro del Prof Muzzy è eccellente, stiamo tutti bene e sono certo che nessuno si risparmierà. E poi Virenti ha lavorato sodo in settimana, quindi faccio affidamento anche sul suo prezioso contributo”. La chiusura del tecnico è dedicata alla doppia convocazione in azzurro per Crema e Manfroi, tra i protagonisti del positivo avvio di stagione del Lollo Caffè. “La loro convocazione è assolutamente meritata. Stanno facendo bene, ed io sono molto felice per loro. Napoli sta crescendo sotto tutti i punti di vista, e queste manifestazioni di considerazione devono essere motivo d’orgoglio per tutti noi. Ma guai a smettere di dare il 100%, perchè passare “dalle stelle alle stalle” è un attimo”.
Il club, in occasione della seconda sfida casalinga di fila, ha lanciato la promozione “Batti il Cinque”: tutti i gruppi di spettatori che acquisteranno 5 biglietti in un’unica soluzione, riceveranno altri 5 tagliandi omaggio, validi per assistere alla partita di sabato sera.

LASCIA UN COMMENTO